La persona è il tema centrale per tentare di risolvere la crisi della società moderna. se ne sono accorti in molti dell’Emergenza Uomo, prossimo tema del Meeting di rimini 2013.
Uno di questi è Giovanni Fighera che prova a spiegare il problema nel suo ultimo libro “Che cos’è mai l’uomo, perchè di lui ti ricordi?”.
Bisogna ritornare alle origini, a capire che l’uomo non è l’essere perfetto e conformato che ci propinano i giornali e tV e riviste scientifiche più o meno qualificate. E’ quel qualcuno che anela, che ricerca, che chiede e ha bisogno di Infinito.
Già dall’invito alla lettura di Gianfranco Lauretano si delinea la questione fondamentale cioè che “senza il Mistero il mondo è più piccolo e assurdo, soprattutto la parte più interessante del mondo, cioè l’io, la persona”.