‘Evento

“La Bellezza salverà il mondo”, il progetto di To Groove per ‘Pistoia capitale italiana della cultura 2017’

alt

venerdì, 4 novembre 2016, 15:13

di giulia zamponi

“La musica è espressione dell’anima… e l’anima non conosce disabilità” da questa citazione di J.Gomez prende vita l’iniziativa di To Groove Pistoia, che celebra la bellezza del linguaggio musicale inteso come strumento di integrazione culturale e sociale.

Il nuovo progetto “La Bellezza salverà il mondo” prevede un ciclo di conferenze alternate ad interventi musicali dal vivo, ispirati al tema della bellezza, con un ricco calendario di incontri da novembre  fino ad aprile 2017. Il progetto ha lo scopo di trasmettere l’amore per la cultura musicale ed artistica, diffondere la conoscenza e la pratica musicale tra adulti e giovani, ma vuole essere anche un punto di incontro e di aggregazione.

Tanti gli appuntamenti previsti, alcuni aperti a tutta la cittadinanza, altri consigliati a giovani e adolescenti, oppure suggeriti agli adulti.                                                                  

Gli spettacoli rivolti ai giovani di un’età compresa tra i 14 e i 20 anni sono:

“Quello sono io” con relatore il dottor Ezio Aceti, musicisti della scuola comunale di musica Mabellini di Pistoia e si terrà il 19 novembre dalle ore 16 alle ore 18 nel salone della scuola Mabellini;

“Il bacio” con relatore Luigi Don Verdi, musicisti del liceo musicale Forteguerri di Pistoia. L’incontro si terrà il 14 gennaio dalle ore 16 alle ore 18 nella sala maggiore del Santuario di Valdibrana;

“Desiderio d’infinito. Cosa conta davvero nella mia vita?” con relatore il professor Giovanni Fighera, musicisti della scuola comunale di musica Mabellini di Pistoia. L’incontro sarà il 17 febbraio dalle ore 16 alle ore 18 al salone della scuola Mabellini;

“Bella vita o vita bella? Sogna e realizza” con relatore dottoressa Teresa Zucchi, e la partecipazione del Coro delle Mani Bianche di Pistoia. L’incontro avrà luogo il giorno 8 aprile dalle ore 16 alle ore 18 nella sala maggiore del Santuario di Valdibrana.

La conferenza rivolta al pubblico di adulti sarà “Punta alla Luna! Mal che vada avrai camminato tra le stelle” con relatrice la dottoressa Teresa Zucchi e i musicisti del liceo musicale Forteguerri di Pistoia. Lo spettacolo si svolgerà il 18 marzo dalle 16 alle 18 nell’aula magna del Seminario vescovile.

Mentre lo spettacolo teatrale aperto a tutti sarà:  “I cinque linguaggi dell’amore”. Relatore il professor Pierluigi Bartolomei e la partecipazione dei musicisti della scuola comunale di musica Mabellini di Pistoia. Appuntamento al Teatro Bolognini il 3 dicembre dalle 16.30 alle 18.30.

L’iniziativa “La Bellezza salverà il mondo” si prefigge di promuovere la passione per la musica, ma anche ampliare la conoscenza di ogni altra forma di espressione artistica o culturale ad essa collegata, come la letteratura, il teatro, la danza. Si inserisce nel progetto di Pistoia Capitale italiana della cultura 2017, con lo scopo di far apprezzare le belle arti nella vita quotidiana.

Per maggiori informazioni http://togroovepistoia.wixsite.com/togroovepistoia .