"La Madonna dell'Arco, crocevia tra fede e miracoli" di Margherita del Castillo PDF Stampa E-mail
Indice
"La Madonna dell'Arco, crocevia tra fede e miracoli" di Margherita del Castillo
Pagina 2
Tutte le pagine

Risultati immagini per Santuario della Madonna dellarco comune di SantAnastasiaUno dei centri di devozione mariana più importanti di tutta la Campania è il Santuario della Madonna dell’Arco, situato nel comune di Sant’Anastasia in provincia di Napoli, la cui storia ebbe inizio da eventi prodigiosi accaduti molto tempo fa. Nel XV secolo, in questo stesso luogo, sorgeva una semplice edicola votiva raffigurante la Madonna col Suo Bambino che, situata accanto all’acquedotto romano, era nota a tutti come la Madonna dell’Arco.

Il lunedì di Pasqua del 1450 un giovane, preso dall’ira per avere perso al gioco, bestemmiando, colpì l’immagine sacra che cominciò a sanguinare dalla guancia sinistra. L’uomo fu giustiziato e impiccato ad un albero di tiglio li vicino, che il giorno dopo rinsecchì.

Circa un secolo più tardi, lo stesso giorno, la Madonna dell’Arco fu al centro di un altro episodio miracoloso. Protagonista, in questo caso, fu una donna che accompagnava il marito che recava un ex voto essendo stato guarito, per intercessione della Vergine, da una malattia agli occhi. Indispettitasi la donna per un incidente verificatosi lungo il percorso, bestemmiando calpestò l’ex voto del marito. L’anno seguente fu colpita da un grave morbo che le comportò il distacco dei piedi, tuttora visibili in una gabbietta di ferro, all’interno del santuario.



 

Condividi sui Social Network

In viaggio con Dante verso le stelle

radio-maria

Il sugo della storia

Il sugo della storia

Maturità 2013

maturità 2013

Maturità 2014

2014_maturita

I promessi sposi

i-promessi-sposi

Divina Dommedia

divina-commedia

Riviste e quotidiani

Avvenire

logo tempi

 

 

 

il sussidiario

 la bussola

la-nuova-bussola-quotidiana



clandestino

studi cattolici

fogli

 

 

il-timone

studi-danteschi