INAUGURAZIONE martedì 4 giugno ore 18:00 a PALAZZO BOVARA Corso Venezia 51

Siamo ormai abituati allo sguardo della fotografia sui volti e sui luoghi delle periferie umane, scatti di compassione e di denuncia. Risulta, invece, inedita questa esposizione che ribalta il punto di vista

Si tratta di immagini scattate dai giovani immigrati, fotografi sperimentali, e del loro sguardo sulla città che li ha accolti-non accolti in una più o meno recente esperienza di immigrazione.

Accanto a queste opere sono collocate anche fotografie di professionisti che hanno fatto da tutor a titolo gratuito durante i tour turistici della città.

Commenta questo Articolo