altDalla Prefazione del cardinale Stanislaw Dsiwisz:

«Il Movimento Apostolico ha ricevuto personalmente da Giovanni Paolo II un invito missionario durante un’udienza privata a Castel Gandolfo il 16 agosto 1987. In quell’occasione il Santo Padre incoraggiò la missione della Fondatrice e Ispiratrice Maria Marino e di tutti gli aderenti del Movimento Apostolico: “Io vi auguro che il vostro Movimento Apostolico cominci sempre nel Cenacolo e nell’Eucaristia; e vi auguro poi che inizi sempre accanto alla Vergine Maria […]. Vi auguro poi di continuare a vivere in questo impegno cristiano di cambiare il mondo, di trasformare il mondo, trasformare non solo il suo aspetto fisico, naturale, ma di trasformare soprattutto il suo aspetto umano, personale, per dare a questo mondo una nuova anima”».

 

Dalla Presentazione di mons. Vincenzo Bertolone:
(arcivescovo di Catanzaro e Squillace)

«”Va’ Salva Converti”: questo volume racconta storia e carisma del Movimento Apostolico, un’iniziativa di Dio che l’autore, don Giovanni Scarpino, ama definire, con bella metafora, “una goccia d’amore nella vita della Chiesa”. Un’immagine, questa, evocativa, poetica, ma forse riduttiva rispetto all’universo di sentimenti, di valori, di ispirazioni e aspirazioni che del suo libro costituiscono la sostanza, sì che si potrebbe dire “una marea”, “un oceano” d’amore».

 

 

Commenta questo Articolo