Con il volume sul paradiso (dopo quelli su Inferno e Purgatorio) si conclude la trilogia dedicata da Fighera alla Divina Commedia. Anche in questo caso l’opera di Dante viene ripercorsa e scandagliata in una dimensione morale ed esistenziale. Che è il modo più efficace per nderla viva agli studenti, ma anche a chi desideri riprendere in mano questo capolavoro immortale della letteratura mondiale.

Commenta questo Articolo